HAIKU 2020

il tempo

Scende il vento

il sapore del tempo

sà di mandorla

i rami

Rami sospesi

nel silenzio del giorno

scende la sera

il fiore

Abbandonato

tra le braccia di un sogno

mio dolce fiore

l’inverno

Ora un fremito

suggestione d’inverno

il cuore trema

le mani

Riesco a vederti

con le mani racchiuse

sfiorami in sogno

la luce

Lunghi momenti

aspettando i tuoi occhi

dentro una luce

Gli ulivi

Si scioglie il giorno

tra gli ulivi innevati

ride la luce

il sole

Accarezzami

il sole si addormenta

fuoco d’arancio

la stella

Nasce un ricordo

tra le ombre ed il vento

cade una stella

Pubblicato da ANDREA LUZZI

Sono un poeta contemporaneo perso nel mondo delle parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: